Forum Europeo - Pasolini100 - Municipio Roma V - Forum Europeo

Associazione Culturale Forum Europeo
Viale delle Primavera, 67
00172 Roma (RM)
+39 06 9259 2290
contatti@forumeuropeo.it
Logout
Forum
Europeo
Vai ai contenuti

“Pasolini 100 - Celebrazioni centenario Pier Paolo Pasolini al Municipio Roma V”

Il 1 marzo 2022 alle ore 11:30, presso la Sala Consiliare di via G.Perlasca 39, si terrà l'evento inaugurale del Municipio Roma V per le Celebrazioni del Centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini. Per l’occasione, Giulio Ferroni, Professore emerito di letteratura italiana alla Sapienza Università di Roma, terrà una Lectio Magistralis sul tema “L’influenza di Dante sull’opera di  Pasolini”..

Roma, 17/02/2022 - Forum Europeo è un’Associazione, nata nel 2011 è operante a Roma con progetti di promozione culturale, valorizzazione del patrimonio artistico e storico, tutela del paesaggio e dell’ambiente ma anche sostegno alla persona e alle politiche di integrazione fra cittadini europei ed extra-europei che vivono principalmente nel quadrante sud-est di Roma.
 
 
Il Centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini rappresenta per i membri dell’associazione ed il suo direttivo, un’occasione di valorizzazione di una delle più importanti figure del panorama culturale italiano del ‘900, legato alla città di Roma e al territorio nel quale maggiormente opera, da più di dieci anni, il Forum Europeo.
 
 
Ad inizio dicembre 2021, l’assemblea dei Soci ha dato mandato al Presidente e al Consiglio Direttivo di costituire il Comitato Promotore Progetto “Pasolini100” per il coordinamento e la realizzazione di iniziative culturali a Roma e nella sua Area Metropolitana che travalicassero la mera celebrazione memoriale del grande intellettuale friulano ma orientate a cogliere il legame del poeta con i territori del Municipio Roma V e zone limitrove. Attraverso mostre, eventi, concerti e proiezioni cinematografiche si andrà a raccogliere principalmente l’interesse dei giovani con l’obiettivo di riannodare il legame di Pier Paolo Pasolini le nuove generazioni.
 

Il 1 marzo 2022 alle ore 11:30, si terrà l'evento inaugurale, con la Lectio Magistralis tenuta da Giulio Ferroni, professore emerito dell'Università La Sapienza di Roma che affronterà il tema "L'influenza di Dante su Pier Paolo Pasolini".
 
 
Porteranno i loro saluti il Presidente del Municipio Roma V Mauro Caliste, il Coordinatore V Municipio iniziative per il Centenario di Pasolini, prof. Francesco Sirleto ed il Presidente del Forum Europeo Nicola Petruzzi.
 
 
Saranno inoltre presenti cittadini, rappresentanti di studenti e docenti delle scuole medie superiori del territorio.
 

La sala ha un limitato numero di posti e l’accesso sarà consentito a coloro che sono forniti di green pass rafforzato, secondo le attuali norme di contenimento del Covid19. È consigliabile confermare la propria partecipazione inviando una email a contatti@forumeuropeo.it e scrivendo nell’oggetto Pasolini100 Evento Inaugurale.
 
 
 
Roma, 1 marzo 2022 ore 11:30
 
Sala Consiliare Municipio Roma V
 
Via Giorgio Perlasca, 39 – 00155 Roma

Progetto TE - Regione Lazio per la Terza Età
Alfabetizzazione informatica per gli anziani
Museo Civiltà Romana
Manifestazione per i venti anni dell'Indipendenza dell'Ucraina e i 150 dell'Unità d'Italia
Italia che verrà
Convegno Nazionale "Italia, Europa: un nuovo riformismo" con Romano Prodi, Giuseppe Vacca, Roberto Gualtieri.
#ItalianoChiStudia
Dibattito su migranti minori, diritto allo studio e Ius Cluturae presso Associazione Enrico Berlinguer.
Pasolini 100 - Centenario pasoliniano
“Celebrazioni della nascita di Pier Paolo Pasolini”
MUNICIPIO ROMA V
Pasolini 100
Municipio Roma V

Stare dalla parte giusta

"Finché l'uomo sfrutterà l'uomo, finché l'umanità sarà divisa in padroni e servi, non ci sarà né normalità né pace. La ragione di tutto il male del nostro tempo è qui."

Pier Paolo Pasolini
Contatti
La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati "), che i dati personali da lei forniti saranno trattati, anche con l'ausilio di strumenti elettronici, in modo lecito, corretto e trasparente e in maniera da garantirne la riservatezza, la sicurezza e protezione con misure tecniche e organizzative adeguate ed idonee ad impedirne la perdita o trattamenti non autorizzati o illeciti.
I dati da lei forniti verranno trattati per finalità strettamente connesse e necessarie all'iscrizione all'associazione: i suoi dati saranno trattati esclusivamente dall'associazione per gli scopi statutari quali, ad esempio, fornire assistenza, consulenza, inviare materiale informativo o contabilizzare i versamenti della sua quota associativa. I dati da lei forniti non saranno comunicati né diffusi ad altri soggetti se non a nostre sedi territoriali, consulenti, professionisti e collaboratori (legali, contabili, tecnici, ecc.) incaricati dall'Associazione nei limiti e per le finalità indicate nonché ad enti pubblici per adempimenti di obblighi di legge.
Il trattamento dei dati personali da lei forniti avviene solo previo suo espresso, libero, specifico consenso, revocabile in ogni momento, inviando senza formalità una richiesta via e-mail all'associazione all'indirizzo di seguito specificato. A seguito della sua richiesta, procederemo alla rimozione e alla cancellazione dei suoi dati personali, che vengono conservati sino a richiesta di cancellazione e comunque per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà in maniera sicura.
Le ricordiamo che gli art. 15 e ss. del Regolamento le attribuiscono i seguenti diritti:
Ottenere la conferma dell'esistenza di un trattamento in corso dei suoi dati personali; conoscerne le finalità, sapere quali categorie di dati personali ne sono oggetto ed il loro periodo di conservazione; quali sono i destinatari; chiederne la rettifica o cancellazione, la limitazione del trattamento o opporvisi o revocarne il consenso; conoscerne l'origine, se raccolti presso terzi; sapere se su questi vi sia un processo decisionale automatizzato nonché la sua logica e le sue conseguenze; essere informato in caso di trasferimento dei suoi dati ad un Paese extra europeo e se sussistono garanzie adeguate; ottenere una copia dei suoi dati, così come la possibilità di trasmetterli ad un altro titolare del trattamento. Per esercitare i suoi diritti, può inviare senza formalità una richiesta via e-mail all'associazione presso all'indirizzo di seguito specificato.
Qualora ritenga che i suoi diritti siano stati violati, può proporre reclamo al Garante della Privacy. Sul sito del Garante può anche reperire il testo integrale del Regolamento.
Titolare e responsabile del trattamento dei dati da lei forniti è l’Associazione Forum Europeo, con sede in Roma, Viale della Primavera, 67 - 00172, tel. +39 06 92 59 22 90, e-mail: contatti@forumeuropeo.it.

Contatti

Comitato promotore Pasolini 100




Orario segreteria:
Lun - Ven 08:30 - 18:30

Seguici:
Viale della Primavera, 67 -  Sede Operativa
00172 Roma RM
+39 06 9259 2290
contatti@forumeuropeo.it
LUN-VEN 09:00-18:00
SAB-DOM chiuso
Associazione Forum Europeo   |   Italia
Copyright © 2011-2020 by Forum Europeo C.F.  97640360588
ATTIVITA'
Dibattiti
Tutela diritti
Promozione culturale
Formazione
Forum Europeo
Costituzione
Rappresentanza
Soci
Adesione
TEMI
Europa Sì
L'Euro
Diritti e Doveri
Il Progetto
Forum Europeo
Torna ai contenuti