Tutela dei consumatori contro i soprusi delle banche - Forum Europeo - Associazione Culturale

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consumatori
Tutela nei contenziosi bancari

Anatocismo e usura


Il
Forum Europeo, offre ai propri associati un servizio di consulenza giuridico legale per l'analisi dei contenziosi bancari e nello specifico su tematiche riguardanti l'anatocismo e l'usura.

"Con il termine
anatocismo (dal greco anà - di nuovo, e tokòs - interesse) si intende la capitalizzazione degli interessi su un capitale, affinché essi siano a loro volta produttivi di altri interessi (in pratica è il calcolo degli interessi sugli interessi).

Anatocismo e usura sono modi diversi di ottenere una remunerazione fuori mercato dei capitali "prestati", il primo con l'applicazione di interessi minori su una base più larga pari al debito residuo e alle quote interessi già pagate, la seconda con l'applicazione diretta di interessi esorbitanti.
" (fonte: Wikipedia).

Gli oneri per la pratica anatocistica comportano il rimborso delle somme ingiustamente estorte, con relativi interessi legali. Il giudice di merito può riconoscere il risarcimento del danno non patrimoniale.

In base alla legge n. 281/98, chi non rispetta il provvedimento del Giudice deve pagare allo Stato una somma di denaro che verrà, per effetto della medesima disposizione di legge, destinata ad iniziative a vantaggio dei consumatori.

Quando può essere richiesto il rimborso?

Il
Forum Europeo fornisce grautitamente ai propri soci, un parere preventivo per valutare se conviene avviare una procedura di recupero che può essere attivata sia da privati cittadini che da aziende su conti correnti che abbiano le seguenti caratteristiche:

1) aperti dopo il 1951;
2) se il c\c è ancora attivo ed è stato acceso prima del 2000;
3) se il conto è stato chiuso da meno di 10 anni;
4) se il conto ha presentato saldi passivi.

Richiesta informazioni









Torna ai contenuti | Torna al menu